I migranti pionieri

 
I migranti pionieri
Autore: Franco Merico
Collana: Entropie 86
Categoria: Saggistica/migrazioni/interviste
Pagine: 176
ISBN: 978-88-497-1161-5
Data di pubblicazione: giugno 2018
€ 17,00


Il volume rappresenta un omaggio ai migranti pugliesi della prima generazione che attualmente sono residenti in molte nazioni d’Europa e del mondo ma che conservano un legame profondo con la Puglia. Nel libro si mette bene in evidenza l’importanza del contributo allo sviluppo economico e sociale della regione da parte di questa generazione che oggi è diventata anziana e in parte è scomparsa. Attraverso il racconto autobiografico di ventisei emigranti pugliesi che hanno vissuto in varie parti del mondo, il volume si pone come una narrazione corale destinata alla lettura da parte di tutti i pugliesi, soprattutto i più giovani, che non hanno avuto esperienza diretta della grande epopea migratoria.

 

 

Attraverso le voci dei suoi protagonisti,

una narrazione corale dell'epopea migratoria

che partì dalla Puglia

 

FRANCO MERICO è stato ricercatore e docente di Sociologia all’Università del Salento. Come ricercatore ha condotto studi sulle migrazioni italiane all’estero e sul ritorno dei migranti nei paesi di partenza. Negli ultimi anni ha condotto studi nelle nazioni di origine degli immigrati in Puglia (Albania, Romania, Marocco). Ha pubblicato: Il difficile ritorno in “Studi Emigrazione”, n. 50 (1978), Sociologia dei processi migratori (2010), Una lunga protesta silenziosa (2013). Inoltre, nel 2016 ha curato insieme a Luca Carbone il volume di Gianni Giannotti Sociologia e sviluppo del Mezzogiorno (Besa editrice). Dal 2009 è presidente dell’associazione “Salento Crocevia”, con la quale sono stati organizzati convegni, seminari e conferenze sul tema delle migrazioni in Puglia e nel Mediterraneo.

 

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 31 visitatori online
  
home search