Era notte a Sud

 
Era notte a Sud
Autore: Vittorino Curci
Collana: Nadir 82
Categoria: Letteratura italiana/racconti
Pagine: 96
ISBN: 978-88-497-1131-8
Data di pubblicazione: novembre 2017
€ 12,00


L’area del Sud-Est barese ai giorni nostri è lo sfondo su cui si collocano le vicende dei protagonisti di Era notte a Sud, un prismatico campionario di lunatici, imbranati, mentecatti e scemi del villaggio affascinanti per la capacità che hanno di “reinventare continuamente la vita. Con le loro chiacchiere e i loro sogni mettono in scena, senza mai annoiarsi, un mondo meraviglioso che comincia nel punto in cui le persone normali si fermano. Questa insubordinata umanità di spacconi, di fantasticatori loquaci, di svitati incurabili e sentimentali è la negazione di quella paccottiglia di frasi fatte che si ascoltano ogni giorno”.
Curci mette i suoi antieroi al centro di situazioni più che paradossali, spesso tragicomiche, intrise di richiami di felliniana memoria e pulsante umanità. Il tutto condito da immagini di alta poesia, nello stile dell’autore, e da un riso sardonico mai troppo amaro.

 

Vittorino Curci, poeta, pittore, sassofonista e operatore culturale, vive a Noci. Collaboratore della rivista “Nuovi Argomenti” e dei quotidiani “la Repubblica-Bari” e “Il Corriere del Mezzogiorno”, ha pubblicato le raccolte poetiche La stanchezza della specie (2005), Un cielo senza repliche (2008), Il frutteto (2009), Il pane degli addii (2012), Verso i sette anni anch’io volevo un cane (2015) e Liturgie del silenzio (2017).

 

 







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 94 visitatori online
  
home search