Il drago d'avorio

 
Il drago d'avorio
Autore: Fatos Kongoli
Collana: Passage 162
Categoria: Letteratura balcanica/Albania/romanzo
Pagine: 240
ISBN: 978-88-6280-288-8
Data di pubblicazione: agosto 2019
€ 17,00


Originale impasto di esistenzialismo e atmosfere noir, Il drago d’avorio racconta in forma autobiografica le esperienze dell’autore nella Cina comunista negli anni di Mao Zedong e della rivoluzione culturale. Partito dall’Albania di Enver Hoxha per un viaggio culturale a Pechino, il giovane studente Genc Skampa resterà segnato per sempre dall’amore per l’enigmatica Sui Lin, contrastato dal regime occhiuto e poliziesco che permea la società del tempo in maniera ossessiva. 
Il narratore rivive quella storia adolescenziale trent’anni dopo: ora è un giornalista di regime di mezza età, alcolizzato, deluso dalla vita, con alle spalle un matrimonio fallito e l’urgenza di aprire un dialogo con i suoi due figli. In bar fumosi dove il clima sospeso fa pensare ai romanzi realistici del secondo dopoguerra, l’uomo è stritolato dai fantasmi del passato e per lui sarà difficile mettere insieme le tessere del puzzle dei ricordi. Fanno da cornice alla storia l’Albania e la Cina, paesi dominati dalla paura, pullulanti di infide spie, delatori di ogni specie, intolleranze razziali e arcaiche usanze familiari, due mondi che non possono assicurare la piena libertà dei singoli.

 

 

FATOS KONGOLI è tra i maggiori esponenti della letteratura albanese contemporanea, definito dalla stampa francese “una miscela di Samuel Beckett e Fëdor Dostoevskij”. Ha lavorato a lungo come redattore presso la casa editrice Naim Frasheri di Tirana. Dal 1998 si dedica esclusivamente alla scrittura. Per tre volte vincitore del Premio Nazionale del Ministero della Cultura d’Albania come miglior prosatore (1995, 2000, 2002) e del Premio Nazionale “Velia” (2000), nel 2002 ha vinto il Premio Internazionale “Balkanika” con il romanzo Ëndrra e Damokleut, tradotto in Italia con il titolo Il sogno di Damocle e uscito per Besa. I suoi romanzi sono stati tradotti in dieci lingue. In Italia, oltre a Il sogno di Damocle, sempre per Besa sono usciti anche L’ombra dell’altro e Bolero nella villa dei vecchi.

 

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 17 visitatori online
  
home search