I nipoti di Scanderbeg

 
I nipoti di Scanderbeg
Autore: Artur Spanjolli
Collana: Passage 143
Categoria: Letteratura balcanica/Albania/romanzo
Pagine: 100
ISBN: 978-88-6280-246-8
Data di pubblicazione: agosto 2019
€ 14,00


I nipoti di Scanderbeg racconta in prima persona la storia di un uomo albanese, Andi, che insieme a migliaia di altri suoi connazionali si mette in viaggio da Durazzo verso le coste pugliesi nell’agosto del 1991, in uno dei più massicci esodi verso un Occidente visto come il sogno di una nuova vita per chi fugge dalla miseria seguita al crollo del comunismo in Albania. 
Un viaggio della speranza lungo sedici ore, quello di Andi, che giunto al porto di Bari si troverà in una situazione ai limiti dell’umana sopportazione, fra le lunghe notti trascorse all’addiaccio e le razioni di cibo che cominciano a scarseggiare. Oltre questo limbo a due passi dal sogno dell’Italia, oltre questo luogo di confine che ospita i profughi, c’è un Occidente che ancora si affaccia come una conquista, chissà quanto raggiungibile.

 

Artur Spanjolli è nato a Durazzo nel 1970. Dal 1992 vive in Italia, dove si è laureato in lettere. Per Besa ha già pubblicato La sposa rapita (2012), La Teqja (2013), Eduart (2014) e Cronaca di una vita in silenzio (2015).

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 23 visitatori online
  
home search