Fiabe lucane

 
Fiabe lucane
Autore: Daniele Giancane (a cura di)
Collana: Lune Nuove 122
Categoria: letteratura italiana / fiabe
Pagine: 152
ISBN 88-497-0347-3
€ 11,00


Questo volume presenta un panorama il più possibile completo della fiaba lucana, impresa che vuol essere soltanto l’avvio di un sistematico reperimento di materiale, paese per paese. Impresa, certo, perché il patrimonio fiabistico di una regione – sia pur piccola come la Basilicata – richiede una ricerca ad ampio spettro, che può negli anni continuamente arricchirsi e integrare i ritrovamenti già effettuati. Ogni paese ha una memoria storica che attende di essere conosciuta, un insieme di fiabe che attendono di essere narrate.
In ogni luogo i nonni – anzitutto – hanno raccontato fiabe ai bambini, per trascorrere le lunghe sere invernali accanto al braciere o davanti al caminetto, per dar vita ai fantasmi e ai sogni, alle speranze e ai desideri «consci e inconsci delle classi inferiori», in una sorta di rivincita immaginaria, di creazione di universi alternativi.
Le fiabe sono allora «lucane» perché narrate dai tempi dei tempi in Basilicata; perché contengono umori, usi, cibi, forme dialettali proprie di questa regione meridionale; perché sono sentite come proprie dai lucani, anche se sovente avvertiamo temi e intrecci appartenenti a fiabe più note o comunque d’altri luoghi.

Daniele Giancane, autore di numerose pubblicazioni di critica letteraria, poesia, narrativa, teatro per ragazzi, insegna Letteratura per l’infanzia all’Università di Bari e dirige la rivista di letteratura "La Vallisa".





Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 23 visitatori online
  
home search