Racconti del tempo del sogno

 
Racconti del tempo del sogno
Autore: M.R. Buri- A.Magagnino
Collana: Lune Nuove 83
Categoria: letteratura straniera / Oceania / fiabe
Pagine: 184
ISBN: 88-497-0148-9
€ 13,00


I Racconti del tempo del sogno inseriti in questa raccolta appartengono alla tradizione aborigena australiana. Si rifanno a quel mitico periodo, prima dell'inizio del tempo, che viene definito il "Dreamtime" (il Tempo del Sogno, o semplicemente "the Dream", il Sogno, o il "tempo della tradizione") che ebbe inizio con le gesta dei mitici antenati totemici. Nella mitologia aborigena, il Sogno è un'epopea primordiale, vaga e nebulosa e tuttavia reale, nella quale gli uomini sono anche animali e gli animali sono anche uomini. Gli antenati potevano trasformarsi in uomini o animali a loro piacimento. In seguito alle straordinarie avventure, tramandate fino ai nostri giorni dalla "tradizione", molti di loro si trasformarono definitivamente negli animali che oggi vediamo in Australia. I racconti dimostrano come il legame tra gli uomini e l'animale che prese forma dagli antichi antenati sia rimasto saldissimo nel corso di migliaia di anni. Ogni aborigeno si riconosce ancora oggi in un animale totemico e ne conosce il Sogno. Con le sue gesta, l'antenato totemico ha, infatti, generato non solo il paesaggio, con le sue caratteristiche fisiche, ma anche dato vita alla tribù che popola quella terra.
La lettura di questi racconti, solo apparentemente ingenui, rivela sbalorditive similitudini con i miti comuni a tutte le antiche civiltà, sotto ogni latitudine. Ricompaiono, in una forma del tutto originale, miti che ricordano i racconti biblici, le leggende del Graal, le storie celtiche e quelle degli indiani d'America.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 75 visitatori online
  
home search