Nati in riva al mondo (solo libro)

 
Nati in riva al mondo (solo libro)
Autore: Mauro Di Domenico
Collana: Lune Nuove 77
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 124
ISBN 88-497-0137-3
€ 8,00


È un'avventura che parte dal Sud e arriva al Sud, come un ponte che unisce la gente, la musica e la poesia di Napoli e di Santiago del Cile: due città in cui si vive in "riva al mondo". Due popoli che non si conoscono ma che sembrano uniti dal calore della gente, dalla melodia e dal ritmo. 
Questo libro è il racconto di un viaggio che raccoglie emozioni, verità, risate, voci e suoni. Un insolito reportage che, però, non dimentica di ricordare quello che è accaduto in Cile dal 1973 in poi: la tragedia dei cileni, di chi è stato cancellato, desaparecido. 
Il dramma e la denuncia di un popolo ferito vengono richiamati alla memoria con il brano Una partita persa e con le parole e la straordinaria voce di Luis Sepúlveda.

Mauro di Domenico
muove i suoi primi passi come chitarrista accompagnando Roberto Murolo e successivamente altri grandi nomi dello spettacolo come Nino Taranto, i fratelli Maggio, Mario Abbate. Si diploma in chitarra classica sotto la guida del grande maestro Edoardo Caliendo, chitarrista che ha curato la Grande antologia della musica napoletana di Murolo. In Andalusia, a Cordoba, con Paco Pena apprende tecnica e arte della musica flamenca. Per anni collabora con gli Inti-Illimani seguendoli anche in tournee in America Latina. Dal 1985 collabora con Massimo Ranieri.

Recensioni




{tab=Locandine e manifesti







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 74 visitatori online
  
home search