Soleto in grico e altra salentineria

 
Soleto in grico e altra salentineria
Autore: Mario Marti
Collana: Cultura e territorio 26
Categoria: saggistica
Pagine: 188
ISBN 88-497-0075-X
€ 12,00


Questa silloge di scritti e di interventi di vario genere e di peso diverso nasce, appunto, da grande varietà d’impulsi e di interessi: dall’attenzione verso aspetti notevoli della cultura locale; dalla partecipazione dell’autore a specifici eventi; dalla occasionale rievocazione di memorie; e dalla opportunità dell’informazione, riservata alla saggistica, la sola a far progredire nella coscienza e nella conoscenza ctonia, anche quando si trasfigura nell’illuminazione creativa. L’unità del libro è da cogliere, invece, nella sistematica salentinità degli argomenti; nel forte legame dell’autore con la sua terra; e infine nello stile, sempre chiaro, affabile, cordiale; come già nelle sue Occasioni salentine (1986) e nelle sue Storie e memorie del mio Salento (1999).

 

Mario Marti, salentino (1914), ex Normalista, è italianista apprezzato in Italia e fuori soprattutto per i suoi studi sulla letteratura dei primi secoli, del Rinascimento e su Leopardi. Cattedratico a Lecce (1956), ha stimolato, partecipandovi attivamente, la rifondazione della storia e della cultura letteraria salentina, in unità dialettica con la nazionale. Ha percorso tutti i gradi della carriera accademica, ed è stato insignito di numerosi alti riconoscimenti, fra i quali la cittadinanza onoraria di Lecce. Ora è Professore Emerito dell’Università.

 







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 24 visitatori online
  
home search