Maginot

 
Maginot
Autore: Alessandro Angeli
Collana: Passage 8
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 96
ISBN 978-88-6280-060-0
€ 12,00


Una serie di istantanee che, fotogramma dopo
fotogramma, raccontano la vita e i destini incrociati
di tre giovani della periferia romana: il sogno di
un riscatto sociale che non arriverà mai, le risse,
le aggressioni, le vendette, gli omicidi, in un’escalation
di violenza vissuta dall’io narrante con cinismo
e distacco, quasi come se la brutalità fosse un fato
ineluttabile verso cui anelare, in un viaggio verso
gli inferi dove la perdizione è perversamente intesa
come soglia di redenzione.
Maginot è un commovente e spietato atto d’accusa
alla società del benessere, che abbandona i suoi
figli reietti nel limbo senza uscita degli squallidi
sobborghi di periferia.

ALESSANDRO ANGELI, nato a Roma nel 1972,
vive da sempre a Grosseto. Tiene una rubrica
di autori locali su una rivista mensile di cultura
e tradizioni popolari della Maremma, è lettore
e consulente editoriale per alcune case editrici
italiane e collabora con associazioni no profit
e di volontariato sparse sul territorio.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 48 visitatori online
  
home search