Lo yàtaghan

 
Lo yàtaghan
Autore: Anthony J. Latiffi
Collana: Passage 27
Categoria: letteratura albanese
Pagine: 376
ISBN 978-88-6280-069-3
€ 18,00


Lampeggia come Excalibur, saetta come in una pellicola wuxiapian: è lo yàtaghan, la tradizionale sciabola ricurva turca che impugna Mark Barleti, ispettore dell’Interpol, per portare a compimento la vendetta contro chi gli ha ucciso la moglie e il figlio nell’attentato alla metropolitana di Mosca del ’99.
Giunto dall’Europa nella Grande Mela per scovare i responsabili, il poliziotto, con l’inatteso e determinante aiuto dell’affascinante Natalie, riesce a infiltrarsi prima nella mafia russa e poi nelle ancor più impenetrabili file del terrorismo islamico.
Un thriller a tinte forti, sullo sfondo della New York ferita e agonizzante del dopo 11 settembre, dove l’antica spada scandisce la guerra personale di un moderno Conte di Montecristo assetato di rivalsa.

Anthony J. Latiffi, autore albanese residente in Italia, è un esperto conoscitore della cultura islamica. Questo è stato il suo romanzo d’esordio. Dotato di un’inventiva inesauribile e di un impeccabile rigore narrativo, ha al suo attivo anche alcune sceneggiature cinematografiche.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 74 visitatori online
  
home search