L'amore di Mitia

 
L'amore di Mitia
Autore: Ivan Bunin
Collana: Cosmografie 29
Categoria: letteratura straniera / letteratura russa
Pagine: 104
ISBN 978-88-497-0414-3
ESAURITO
€ 12,00


L’amore di Mitia è l’accorato racconto di un amore giovanile destinato a chiudersi tragicamente. Ivan Bunin, maestro della parola e del sentimento, descrive magistralmente il nascere, l’evolversi e il dissolversi di questo eterno sentimento in stretta simbiosi con la magnificenza della natura russa. L’incedere dell’amore di Mitia è strettamente legato all’esplodere della primavera, come la pioggia e il buio alla morte. Un parallelo che in questo racconto tocca gli alti vertici della poesia.

Ivan Bunin (Voronec 1870-Parigi 1953) nacque da un’antica famiglia aristocratica. Fu il primo scrittore russo che vinse il Premio Nobel per la Letteratura (1933).
Sin dalla giovinezza dorata, trascorsa negli stessi luoghi di Turgenev e Tolstoj che furono i suoi modelli letterari, praticò l’esercizio della scrittura secondo i canoni della grande narrazione nobiliare russa di cui resta, probabilmente, l’ultimo grande esponente. Abbandonato il proprio paese dopo la rivoluzione bolscevica, si stabilì definitivamente in Francia.
Molte le sue opere tradotte in Italia: Il villaggio (Milano 1934), La vita di Arsen’ev (Milano 1966), Viali oscuri (Roma 1988) e L’affare dell’alfiere Elaghin (Palermo 1992).
Per Besa sono stati pubblicati L’ultimo appuntamento e altri amori Tre rubli.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 72 visitatori online
  
home search