Finché la notte non ci separi

 
Finché la notte non ci separi
Autore: Sergio D'Amaro
Collana: Passage 182
Categoria: Letteratura italiana/romanzo
Pagine: 120
ISBN: 978-88-3629-005-5
Data di pubblicazione: settembre 2020
€ 14,00


Con Finché la notte non ci separi Sergio D’Amaro consegna ai lettori un romanzo giocato su diversi piani spazio-temporali: i personaggi si muovono e agiscono in epoche storiche diverse e spesso lontane, come il periodo della caduta dell’Impero romano e della Seconda guerra mondiale, con particolare riferimento all’occupazione tedesca della Capitale. Il protagonista, Soave Amanuense, dopo aver compiuto un lungo cammino medievale attraverso le vie dei pellegrinaggi religiosi incontra alle porte di Roma, assediata dai Barbari/Gotici dalla croce uncinata, l’autore del manoscritto di cui stava stilando una copia. La sua destinazione sarà infine la Domus Mechanica, dove lavorerà in una grande industria avveniristica, facilmente identificabile con la Olivetti degli anni Cinquanta-Sessanta, luogo in cui si intrecciano arte e tecnologia, passato e presente, in un continuum inestricabile.

 

SERGIO D’AMARO è autore di testi di poesia, narrativa e saggistica. Scrive sulle pagine letterarie di quotidiani e riviste, quali “La Gazzetta del Mezzogiorno” (Bari) e “Il Ponte” (Firenze). Ha pubblicato diversi lavori su Carlo Levi, fra cui, in collaborazione, la biografia Un torinese del Sud (Baldini&Castoldi, 2005). Per Besa sono già usciti Romanzo meridionale (2010), La casa degli oggetti parlanti (2015), Il grande ghibli (2016) e L’allegro destino della signora Mariù (2018).

 

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 12 visitatori online
  
home search