Le notti di Cabiria

 
Le notti di Cabiria
Autore: Tullio Pinelli
Collana: Passage 181
Categoria: Teatro/sceneggiature
Pagine: 112
ISBN: 978-88-3629-003-1
Data di pubblicazione: ottobre 2020
€ 14,00


Nel celebre film di Fellini, Cabiria è una prostituta romana degli anni Cinquanta. Una donna gracile e ingenua, molto diversa dall’immagine della “battona” restituita dall’immaginario collettivo. Cuore puro e sogni da adolescente, Cabiria si scontra con la durezza del mondo in cui vive e coltiva un ostinato desiderio d’amore che la porta a esperienze drammatiche, ai limiti della morte. 

Pinelli trasferisce la sceneggiatura del film a teatro, restituendo un personaggio senza tempo e tutto un mondo di cui egli stesso, con Fellini e Flaiano, è stato l’inventore e il narratore cinematografico. 

Il volume è arricchito dalla prefazione di Maricla Boggio, che firma anche un’intervista a Pinelli.

 

 

TULLIO PINELLI (1908-2009) è stato autore teatrale (Lo stilita, La pulce, I Padri Etruschi, Gorgonio, Il ciarlatano meraviglioso, La sacra rappresentazione di Santa Marina), soggettista e sceneggiatore cinematografico. Ha lavorato con i maggiori registi italiani, da Rossellini a Lattuada, da Germi a Monicelli e Fellini, in film tra i più significativi del cinema mondiale, come La strada, Le notti di Cabiria, La dolce vita, 8 e 1/2. Ha esordito come narratore nel 1998 pubblicando La casa di Robespierre. Per Besa è uscita la raccolta di racconti Innamorarsi (2020).

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 16 visitatori online
  
home search