Vortici

 
Vortici
Autore: Rita Simonitto
Collana: Comete 69
Categoria: Letteratura italiana
Pagine: 320
ISBN: 978-88-497-1048-9
Data di pubblicazione: giugno 2016
€ 23,00


Quindici racconti come altrettanti capitoli di un romanzo che ruota intorno ai grovigli esistenziali dei suoi protagonisti, alle prese con la difficoltà di far fronte al nucleo più oscuro e allo stesso tempo più quotidiano del vivere, quello in cui si muovono l’imprevedibile e l’irrazionale.
Chi cerca la libertà senza considerarne i limiti, chi vuole l’integrazione e chi ne viene travolto, chi si rifugia in mondi virtuali quando la realtà diventa un avversario fuori dalla propria portata: ciascuno avviluppato nelle maglie di un suo personalissimo vortice, ogni personaggio che abita questi racconti deve combattere con la perdita dell’etica e con lo sgretolarsi del senso di responsabilità.
Lo stile colloquiale s’intreccia alla scrittura più ricercata (con frequenti incursioni nella filosofia e nei grandi classici della letteratura, Shakespeare in primis) per restituire la complessità di quei vortici esistenziali di cui ogni uomo ha fatto esperienza. Un viaggio al cuore dell’emotività, che spinge chi legge a decifrare le ragioni dell’agire umano e a farsi investigatore, un po’ come in un noir.

 

Rita Simonitto (San Daniele del Friuli, 1943) lavora come psicologa psicoterapeuta. S’interessa di psicoanalisi (suo un contributo all’interno del volume Mito, mistica e filosofia nel pensiero di Bion) e di cinema (con un intervento nel volume L’inquietante enigma che ci abita) e organizza cicli di incontri su questi temi in Veneto e Friuli.
Sue poesie sono presenti nei volumi collettanei Il Federiciano 2010, Il Federiciano 2012 e L’indice delle esistenze. Attualmente l’autrice collabora con la rivista di ricerca e cultura critica “Poliscritture”.

 

LEGGI UN ASSAGGIO DEL LIBRO

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 74 visitatori online
  
home search