Casa popolare vista mare

 
Casa popolare vista mare
Autore: Giacomo Annibaldis
Collana: Nuove Lune 2
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 96
ISBN 978-88-497-0463-1
€ 10,00


Il libro è una raccolta di episodi narrativi legati da un unico filo conduttore che ruota attorno al microcosmo esistenziale di una sola famiglia, protagonista del racconto eppure ai margini della foto di gruppo.

Pare che l’autore trasporti la vita delle periferie romane raffigurate da Pasolini nella deriva degli eco-mostri di quartieri periferici di una città adriatica e meridionale (che richiama Bari): qui trovano evidenza personaggi la cui vita non potrebbe essere descritta che come deviante, immorale, quasi bestiale, non tanto per la crudezza delle immagini presentate da Annibaldis, quanto per lo stato di miseria di un orizzonte che solo nella disperazione sembrerebbe trovarsi a suo agio. Il tutto condito da uno stile sobrio, asciutto, mai banale, e soprattutto mai incline alle lusinghe di toni da slang.

 

Giacomo Annibaldis è nato a Bari nel 1950. Già redattore della rivista “Belfagor” e ora delle pagine culturali della “Gazzetta del Mezzogiorno”, si è occupato di cultura classica traducendo romanzi dell’antica Grecia e collaborando all’Enciclopedia Treccani per voci oraziane e virgiliane. Per la casa editrice Besa ha curato la riedizione della settecentesca Dissertazione sopra i vampiri di Giuseppe Davanzati e La tarantola daunia, un saggio sul tarantismo in Capitanata. Sempre per Besa ha pubblicato il romanzo Codici.








Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 32 visitatori online
  
home search