L'uomo alla finestra

 
L'uomo alla finestra
Autore: Anna Belozorovitch
Collana: Nuove Lune 1
Categoria: letteratura migrante
Pagine: 84
ISBN 978-88-497-0480-8
€ 10,00


L’uomo alla finestra, un unico corpo lirico, è la metafora inquietante di un essere infelice che nasconde gravose pene nel suo cuore e le cui labbra sono conformate in modo tale che il respiro sia affanno e desolazione. Il narrare poetico della giovane poetessa di origini russe racconta l’incessante desiderio di un’anima di ricucire una vita lacerata dai ricordi, dai non detti, dalle occasioni mancate.

Un canto, quello dell’Uomo alla finestra, in bilico tra l’inferno e le nuvole.


Anna Belozorovitch è nata a Mosca nel 1983, ma è vissuta tra Portogallo e Italia, dove si è stabilita nel 2004. Si occupa di pittura e teatro. Per Besa ha pubblicato la raccolta di poesie Anima bambina (2005).







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 93 visitatori online
  
home search