Piccoli omicidi del cazzo

 
Piccoli omicidi del cazzo
Autore: Walter Spennato
Collana: Varia 28
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 84
ISBN 978-88-497-0558-4
€ 10,00


Piccoli omicidi del cazzo è una mitragliata di storie brevi in forma di proiettili letterari, dove i disegni di Laurina Paperina, ispirati ad alcuni racconti, sono le divertenti ferite che continuano a sanguinare nella memoria remota del lettore. Nel titolo di ogni short stories è contenuta la piccola verità che seguirà; la sintesi della scena assurdamente reale che verrà letta.Tutte scene di ordinaria follia metropolitana. O necropolitana. Ci sono memorie immaginate, dialoghi futuribili, sillabe istantanee che inchiodano alla risata fulminea. Tutto si dipana in un fluire microscopico delle vite altrui. Sono pezzi di mondi che rappresentano le visioni deliranti della società cui siamo stati prestati nostro malgrado. Piccoli omicidi del cazzo di Walter Spennato è dunque una raccolta di racconti che è la torta in faccia, invece che a fettine bene educate sul piatto con l’orlo d’oro. E – avverte Anna Mazzamauro nella prefazione – se cerchi di essere rassicurato dalla lettura, sarai invece provocato. Supponi di essere lui, e ti sentirai libero.

Walter Spennato è un geometra mancato, un ragioniere senza ragione, a ragione un paramedico, un biologo da un solo esame, un sociologo con dottorato, un grafico per passione, un libraio al cubo, uno che se lo paghi ti spara!

Cambiando l’ordine degli addendi, il risultato non cambia.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 67 visitatori online
  
home search