L'onda sulla pellicola

 
L'onda sulla pellicola
Autore: Michele Lupo
Collana: Lune Nuove 90
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 388
ISBN 88-497-0202-7
€ 15,00


Nella geografia mentale di Livio Viola, professore per caso, arrabbiato e inconcludente, esistono fondamentalmente due luoghi: il cinema e il letto. Mentre fantastica di lavorare nel primo, finisce solitamente per ritrovarsi nel secondo e mai da fermo. Quando precipita in quello di Giulia le sue già sghembe coordinate si frantumano: si perde fra gli orridi inferni di scuole private e un’incessante messinscena di sé che riempia il vuoto della propria vita, sgangherata per partito preso e cronica mancanza di talento.
Satirica cartografia di un io smarrito alla ricerca di un senso impossibile in un paesaggio italiano mercificato e violento, L’onda sulla pellicola è un romanzo beffardo e spigoloso sulla fine delle illusioni e sul loro inevitabile riaffiorare nell’aurorale vita altrui quando la propria non sa più dove guardare.

Michele Lupo è nato a Buenos Aires e vive a Tivoli, dove insegna nella scuola pubblica. L’onda sulla pellicola è il suo primo romanzo.(www.michelelupo.net)






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 50 visitatori online
  
home search