Poesia dal Kossovo

 
Poesia dal Kossovo
Autore: AA.VV
Collana: Lune Nuove 49
Categoria: letteratura straniera / poesia
Pagine: 170
ISBN 88-86730-90-X
€ 13,00


La Tragedia di un popolo scacciato dalla sua terra, umiliato e disperso nelle nazioni circostanti, privato del diritto di esistere, rivive nella sua autentica cultura, nelle sue tradizioni, nei testi dei suoi poeti più rappresentativi: da Din Mehmeti a Ali Podrimja, da Rodaslav Zlatanovic a Shefqet Dibrani, sembra ritornare ossessiva la metafora del fuoco e del silenzio. Da una parte il Kossovo come terra di fuoco e sciabole, dall'altra come luogo del silenzio di identità negata. Le poesie dei poeti del Kossovo sono allora una sorta di vangelo e di memoria, ma appaiono anche di una illuminazione profetica straordinaria. Sembrano scritte un attimo prima dell'esodo, un istante prima della scintilla che ha provocato il nuovo incendio dei Balcani.





Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 30 visitatori online
  
home search