Binario morto

 
Binario morto
Autore: Edoardo Angelino
Collana: Lune Nuove 27
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 160
ISBN 88-86730-47-0
€ 13,00


L’azione è ambientata in una città del Piemonte meridionale nel marzo del 1948. Nello scalo merci della stazione ferroviaria viene trovato il cadavere di un capotreno fascista. Seguendo i canoni del giallo tradizionale, il commissario Contini riuscirà all’ultimo minuto a scovare il vero colpevole, in un finale che gli consentirà anche di consumare una sottile vendetta di sapore anarchico contro l’autorità costituita. 

Premio "Franco Fedeli 99" miglior romanzo poliziesco italiano. 

Edoardo Angelino è nato ad Alessandria nel 1950 e risiede ad Asti. Ha esordito nel 1995 con L’inverno dei mongoli, edito da Einaudi, con il quale ha vinto il premio Berto quale miglior esordiente ed è stato finalista al premio Alassio. Il libro ha avuto due edizioni in sei mesi ed è stato accolto con favore dalla critica.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 42 visitatori online
  
home search