I templari

 
I templari
Autore: Paolo Lopane
Collana: Verbamundi 53
Categoria: saggistica / storia
Pagine: 152
ISBN 88-497-0230-2
ESAURITO
€ 12,00


Il 13 ottobre 1307 vennero arrestati in massa i Templari di Francia. Fu il primo atto del sommario processo che decretò la fine del più potente degli Ordini cavallereschi, quello che più di ogni altro incarnò l’idealità delle Crociate e la spiritualità del Medioevo.
Sottratti all’autorità dei vescovi, obbedienti solo alla Santa Sede, i Templari godettero di grande autonomia e di straordinario prestigio. Fu la loro immensa ricchezza a spingere Filippo IV di Francia, sovrano avido e privo di scrupoli, a costruire il castello accusatorio che farà degli eroi della Terra Santa dei «terribili nemici della fede e della società.»
Il saggio, agile e intenso, ricostruisce la parabola del Tempio e, con essa, la genesi del suo ideale mistico-cavalleresco.

Paolo Lopane (1959) è nato e lavora a Bari. Appassionato studioso di storia medievale, profondo conoscitore della giurisdizione e delle procedure inquisitoriali, ha pubblicato un documentato saggio sul catarismo occitano, Dal Velo d’Iside al mistero del Graal. Il risveglio della gnosi nella Francia albigese (Besa, 2000). Ha inoltre contribuito con uno studio sulla presenza dei Templari nella Valle dell’Ofanto alla stesura del volume Ofanto, realizzato e pubblicato sotto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente (2004).







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 71 visitatori online
  
home search