Anni Cinquanta e coccinelle che volano

 
Anni Cinquanta e coccinelle che volano
Autore: Francesco Marano
Collana: Entropie 8
Categoria: saggistica / antropologia
Pagine: 176
ISBN 88-497-0297-3
€ 12,00


Con la diffusione delle tecnologie per la registrazione audiovisiva, le forme e le modalità di costruzione dell’identità culturale si sono trasformate adeguandosi alle caratteristiche dei nuovi strumenti di comunicazione. A cominciare dagli anni Novanta, l’offerta di apparecchiature di videoregistrazione a basso costo e di videocamere leggere ha dato occasione a gruppi di contadini di rappresentare e ricostruire la propria identità culturale mettendo in scena e videoregistrando attività lavorative “tradizionali”.

Questo libro analizza alcuni video realizzati in Basilicata da contadini ed ex contadini, ne coglie i diversi modi di proporre l’identità tradizionale locale attraverso la videocamera, rilevando come spesso la comunità alla quale i partecipanti al film si riferiscono è una comunità estetica fondata sulla memoria di un contesto sensoriale appartenente al passato e rivitalizzato.

 

Francesco Marano insegna etnografia e antropologia visuale all’Università della Basilicata. Si occupa di feste tradizionali, autoetnografie e antropologia delle immagini. È autore di diverse pubblicazioni e di film etnografici. Altre notizie su Francesco Marano sono reperibili sul sito web www.antropologiavisuale.org







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 43 visitatori online
  
home search