Lucrezia, i tuoi sogni

 
Lucrezia, i tuoi sogni
Autore: Silvana Bedodi
Collana: Cosmografie 42
Categoria: letteratura italiana
Pagine: 196
ISBN 978-88-497-0438-9
€ 13,00


Lucrezia Malpigli, una giovane bellissima, cresciuta tra Lucca e Ferrara, circondata dai piaceri del lusso e della raffinatezza, viene data in sposa a un uomo del quale non è innamorata, Lelio Buonvisi. Presto però lo tradisce con un uomo che conosce fin dall’infanzia, Massimiliano Arnolfini, suo coetaneo e troppo meno nobile di Lelio. I due amanti sono legati da una passione indomabile che li indurrà all’assassinio di Lelio. Il processo contro Lucrezia, Arnolfini e i sicari, con grande spreco di interrogatori, torture e delazioni, porterà Lucrezia in convento, dove rimarrà fino alla morte.

Lucrezia, i tuoi sogni è un vivace documento sui danni che le convenzioni sociali determinano sulla sorte degli individui, anche in una società, quella rinascimentale, che dietro l’apparenza umanistica nasconde aspetti regressivi.

Con mano sicura, Silvana Bedodi ci guida nei meandri di un’anima lacerata non dal dubbio (non c’è mai in Lucrezia pentimento) ma dalla rabbia di avere perduto la vita in nome del decoro (il denaro) e delle norme coercitive di un società ipocrita.

Silvana Bedodi(1956) vive e lavora a Cuneo. Appassionata di studi classici, si diletta a scrivere soprattutto su argomenti storici. Pellegrino di Provenza è stato il suo primo romanzo.







Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 86 visitatori online
  
home search