Dal diario di una piccola comunista

 
Dal diario di una piccola comunista
Autore: Michaela Sebokova
Collana: Nadir 3
Categoria: letteratura migrante / letteratura slovacca
Pagine: 358
ISBN 978-88-497-0880-6 FUORI COMMERCIO OUT OF PRINT
€ 20,00


Un diario ritrovato tra vecchie carte dà vita a una storia intensa e delicata, ambientata tra il 1986 e il 1987 nella Repubblica Socialista Cecoslovacca. Alžbeta ha undici anni e sogna di diventare una brava Pioniera. Il racconto dei momenti più intimi della vita di quegli anni – il rapporto con l'amata sorella Elena, pianista di talento, e con i genitori, gli impegni da Presidente del Consiglio Provinciale dei Pionieri – verrà intaccato da un'ombra calata sul rapporto con il Partito, di cui Alžbeta aveva sposato il credo, e dalla misteriosa sparizione di Elena, che stravolgerà la vita della famiglia Nováková...
Un'intrigante saga familiare ambientata nell'Est Europa degli anni '80, in cui le dimensioni di intimo e sociale si compenetrano, a mostrare la loro radicale indissolubilità nel cammino degli uomini.

MICHAELA SEBOKOVA nasce nel 1975 in Slovacchia e risiede in Italia dal 2001. Dal diario di una piccola comunista è la sua opera prima.






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 47 visitatori online
  
home search