Elogio dell'indifferenza

 
Elogio dell'indifferenza
Autore: Sebastiano Ghisu
Collana: Riflessi 20
Categoria: saggistica/filosofia
Pagine: 80
ISBN 978-88-6280-074-7
€ 12,00


Già in Storia dell'indifferenza Sebastiano Ghisu ha mostrato che l'indifferenza non è ciò che con questo termine generalmente s'intende. Lo conferma in questo Elogio che dell'indifferenza prospetta il presente o il possibile futuro. Ne emerge che essa è parte essenziale della critica: rinunciando a guardare il mondo, non si guarda quella parte del mondo che acceca il nostro sguardo. Se poi da una parte l'indifferenza si colloca al di qua del bene e del male, dall'altra risulta essere ciò che rende oggi possibile la tolleranza e istituisce in tal modo un'etica che nel nostro tempo non può che presentarsi come indifferente a ogni forma di identità.

SEBASTIANO GHISU è ricercatore di Storia della filosofia presso l'Università di Sassari. A Berlino ha conseguito il dottorato alla Freie Universität. Le sue ricerche si sono prevalentemente orientate verso le modalità attraverso cui il pensiero occidentale ha costruito l'idea di soggetto e il concetto di identità soggettiva. Tra le sue opere: Simmel, l'ideologia dell'individualità (Cagliari 1991), Althusser e la psicanalisi (Cagliari 1991), Ewigkeit der Ideologie, Ewigkeit des Unbewußten (Hamburg 1995), Storia dell'indifferenza (Besa, 2006).

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 102 visitatori online
  
home search