Almeno per cominciare

 
Almeno per cominciare
Autore: Adolf Muschg
Collana: Passage 32
Categoria: letteratura straniera / tedesca / svizzera
Pagine: 81
ISBN: 978-88-6280-071-6

€ 12,00


Le quattro storie qui raccolte, come in generale tutti i racconti di Muschg, godono di un apprezzamento unanime per l'immediatezza espressiva e per lo stile essenziale.

Nel microcosmo del matrimonio o della famiglia, queste storie ci sbattono in faccia la sostanziale solitudine dell'uomo, l'impossibilità di instaurare rapporti autentici fra le persone. Muschg sa scrutare con spirito critico quei segni impercettibili, quelle sfumature delle angosce nascoste dietro l'apparente armonia giornaliera. Tutte le piccole, imponderabili trasformazioni operanti nel vivere umano, che ne compromettono il naturale corso e ne distruggono l'elementarità e la spontaneità, sono registrate minuziosamente.

L'irrompere della verità a lungo taciuta costringe i protagonisti dei quattro brani a un momento di terrore e, insieme, di puro disinganno, di assoluta onestà.

 

ADOLF MUSCHG è una voce autorevole e rappresentativa della letteratura svizzera contemporanea in lingua tedesca. Autore poliedrico e prolifico, critico letterario e germanista di grande perspicacia, le sue opere sono state tradotte in molte lingue straniere.

Formatosi tra Zurigo e Cambridge, ha lavorato come professore assistente alla Cornell University di Ithaca e all'Università di Ginevra. Ha presieduto l'Accademia di Belle Arti di Berlino fra il 2003 e il 2005.

Per il valore della sua produzione letteraria, che conta ormai oltre sessanta opere fra racconti, romanza, drammi radiofonici, soggetti cinematografici, pièces teatrali e pubblicazioni saggistiche, è stato insignito di numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali.

 






Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Chi è online?

 195 visitatori online
  
home search